GLI ATLETI DEI GOLDEN SKATE AWARDS


Nazionalità: Svizzera

Nato a Martigny (Svizzera) il 02/04/1985

Specialità: Individuale maschile

Medaglia Argento ai Giochi Olimpici di Torino 2006. Due volte Campione del Mondo nel 2005 e nel 2006.Tre medaglie argento ai Campionati Europei (2006, 2008, 2010). Dal 2001 al 2010 Campione Nazionale in carica. Quarto ai Giochi Olimpici di Vancouver 2010.


Stephane Lambiel è nato a Martigny il 2 Aprile 1985.

All’età di 7 anni, vedendo pattinare la sorella Silvia, rimane affascinato da questo sport, tanto da passare tutte le sere a guardare i video di pattinaggio e provare i salti nel garage.

Dopo un paio d’anni ha incontra Peter Grutter, l’allenatore che lo segue ancora oggi.

Nel 1997, in occasione dei Campionati del Mondo a Losanna, viene invitato ad esibirsi in quanto è il campione nazionale Juniores in carica.

Ha vinto tutti i Campionati nazionali in cui ha gareggiato: 7 volte nella categoria senior. La carriera internazionale di Lambiel ha spiccato il volo ai Campionati Europei del 2002, dove si è piazzato al 4° posto entrando così di diritto nella rosa dei partecipanti ai Giochi Olimpici Invernali di Salt Lake City 2002.

Nel 2005 vince la sua prima medaglia d’oro ai Campionati del Mondo di Mosca.
L’anno successivo, in occasione dei Giochi Olimpici di Torino, conquista l’argento.

Sempre nel 2006 si riconferma Campione del Mondo.
Nel 2007, ai Campionati del Mondo di Tokyo, presenta un programma mozzafiato, aggiudicandosi la medaglia Bronzo.

Nella stagione successiva vince, per la seconda volta nella sua carriera, la finale di Grand Prix, vince la medaglia argento ai Campionati Europei di Zagabria e si piazza al 5° posto ai campionati del Mondo.

Nel 2008 ha annunciato il suo ritiro dalle gare, per dedicarsi agli spettacoli.

Nella stagione 2009/2010 decide di tornare alle competizioni, in vista delle Olimpiadi di Vancouver 2010 dove è stato portabandiera della Svizzera.

Nel 2009 vince il titolo di Campione Nazionale.

Ai Campionati Europei di Tallin 2010 vince la medaglia argento e ai giochi Olimpici si qualifica 4°, raggiungendo, nel programma libero, il punteggio 162.09, il più alto di tutta la sua carriera.

Dopo qualche settimana dalla fine delle Olimpiadi, durante le quali non vince il bronzo per un soffio ma raggiunge comunque i suoi best score, ha annunciato il suo ritiro dalle competizioni.

È un pattinatore completo, in grado di eseguire tutti i salti tripli e numerosi quadrupli; tra le sue specialità spiccano le trottole, eseguite sempre con originalità e notevole velocità.

Segui uno degli appuntamenti più attesi del pattinaggio artistico





Golden Skate Awards è un evento prodotto da:


Biglietterie





Sede legale:
Via Fontana, 25
20122 Milano


Sede operativa:
Via Canova 19/A
20145 Milano


Riptide S.r.l.
P.IVA - C.F. N° Registro imprese 05449590966,
REA 1822260
Capitale sociale € 10.000,00 i.v.
Termini & Condizioni  Privacy  Cookie




Tel +39 333.94.577.37
Tel +39 02.38.23.12.80
www.riptide.it
info@riptide.it



Credits: bemils

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorarne l’esperienza di navigazione e consentire a chi naviga di usufruire dei nostri servizi online e di visualizzare pubblicità in linea con le proprie preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Maggiori informazioni